The Aeronautical Museum "Gianni Caproni", founded by aviation pioneer from Trento Gianni Caproni, boasts the first aeronautical collection existing in the world, dating back to the 1920s. Since the beginning of his career, Gianni Caproni decided to keep some of his main aircrafts in his garages rather than dismantling them to use them as spare parts for new projects.

This choice led, in 1927, to the creation of the Museum. The Aeronautical Museum "Gianni Caproni" was re-opened in Trento in 1992, and was later integrated into the network of science museums headed by MUSE-The Science Museum. At present, the Museum aims at the diffusion of the history and culture of aeronautics to the general public by organizing permanent and temporary exhibitions, specific activities for schools, cultural events and scientific publications.

 

 

HIGHLIGHTS

NEWS

ATTIVITA' DIDATTICHE 2014-2015

In vista del nuovo anno scolastico 2014-2015, il Museo si rinnova e aumenta l'offerta per classi e gruppi organizzati.

Mostra temporanea "Il cielo in una stanza"

Domenica 31 agosto alle ore 11, inaugurazione della mostra temporanea "Il cielo in una stanza - Selezione di modelli dell’Ing.Ermanno Saltini"

Fondo pellicole cinematografiche

All’interno delle collezioni storiche del Museo è presente un fondo di pellicole cinematografiche riconducibili alla storia industriale del marchio Caproni. Grazie al contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Trento e Rovereto, il Museo sta portando avanti un progetto di salvaguardia e valorizzazione di questi materiali.

Mostra "Gabriele d'Annunzio Aviatore"

Parte della mostra è ancora ospitata presso il Museo dell'Aeronautica Gianni Caproni in forma permanente all'interno della sala espositiva.

Weekend e festivi ORARIO CONTINUATO 10.00-18.00

Il Museo dell'Aeronautica Gianni Caproni vi aspetta con ORARIO CONTINUATO 10-18 ogni sabato, domenica e nei festivi. Dal martedì al venerdì, orario 10-13 e 14-18.

Servizio Navetta MuSe-Museo Caproni nei weekend

Nei giorni di SABATO e DOMENICA collegamento con navetta dal MuSe al Museo dell’Aeronautica Gianni Caproni, possibilità di visitare entrambi i Musei a prezzo ridotto per il secondo